top of page
  • Immagine del redattoreWell-Work

Welfare CCNL Metalmeccanica Federmeccanica: quando viene erogato?

Welfare Aziendale

Un piano di Welfare Aziendale permette al dipendente di godere di servizi per sé e per la propria famiglia, mirati a offrire maggiore benessere sia sul posto di lavoro che nella vita privata.


L'obiettivo di un piano di Welfare oggi è fornire ai dipendenti strumenti capaci di sostenere il loro potere d’acquisto e le necessità familiari, soprattutto dopo il periodo di emergenza sanitaria ed economica.


Sempre più aziende affermano che il Welfare Aziendale è diventato un fattore chiave nella scelta del proprio posto di lavoro. Studi (come "Impact of employee benefits on work motivation and productivity" e "Analysis of a comprehensive wellness program's impact on job satisfaction in the workplace") concordano sul fatto che oggi ai datori di lavoro è richiesto di costruire un’offerta di pacchetti di benefits completa, che comprenda non solo uno stipendio competitivo, ma anche opportunità di formazione e sviluppo, supporto per la conciliazione lavoro-vita privata e una cultura aziendale positiva.


L’attenzione verso il benessere dei dipendenti è cresciuta negli ultimi anni e l’inserimento strutturale di misure di Welfare nella contrattazione collettiva ne è la prova provata. La strada è tracciata.



CCNL Metalmeccanica Federalmeccanica


I lavoratori metalmeccanici, che secondo Federmeccanica.it in Italia sono un milione e seicentomila, hanno diritto a una quota di 200 € l’anno da spendere in determinate tipologie di beni e servizi, secondo quanto previsto dal contratto collettivo.


A decorrere dal 1° giugno 2017, le aziende devono infatti obbligatoriamente mettere a disposizione dei lavoratori strumenti di Welfare, del valore di 100 euro, elevato a 150 e 200 euro rispettivamente a decorrere dal 1° giugno 2018 e 1° giugno 2019 da utilizzare entro il 31 maggio dell'anno successivo.


Questa ulteriore integrazione per il CCNL utilizzato dai metalmeccanici è stata una cartina tornasole della crescente attenzione alla cura del work-life balance che si è imposta negli ultimi anni. Basti pensare che è stato il primo tra i CCNL a considerare un intervento in ambito Welfare. 


 

Well-Work > Welfare Aziendale Tema > Welfare CCNL Metalmeccanica Federmeccanica

 

tel: +39 0172 389 325

49 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


Commenting has been turned off.